Semplici ed efficaci istruzioni su come resettare un frigorifero Samsung

Semplici ed efficaci istruzioni su come resettare un frigorifero Samsung

I frigoriferi Samsung sono tra le unità di raffreddamento più intelligenti in circolazione oggi sul mercato. Con funzioni come pulsanti a sfioramento e pannelli con display digitali, offrono praticità e vita intelligente all’insegna, quindi, della perfezione dal punto di vista della domotica abitativa.

Tuttavia, si verificano alcune situazioni in cui è necessario ripristinare l’apparecchio, per cui se ti stai chiedendo come resettare un frigorifero Samsung, il consiglio è di leggere le semplici ed efficaci istruzioni elencate in questa guida.

I validi motivi per resettare un frigorifero Samsung

Ci sono una miriade di ragioni per cui potresti ripristinare il tuo frigorifero del brand Samsung, come ad esempio notare che c’è un’errata visualizzazione della temperatura oppure che il display che la indica lampeggia o non funziona del tutto. Queste anomalie potrebbero essere dovute a una serie di motivi come, ad esempio, una chiusura impropria della porta del frigorifero, un’apertura troppo prolungata o perché hai inserito nel suo interno del cibo caldo (è sempre consigliabile lasciarlo raffreddare prima di metterlo in frigorifero).

Infine, le anomalie riscontrate potrebbero riguardare la modalità di default con cui l’elettrodomestico ti è stato consegnato. In questo caso, anche se le luci sono accese, il compressore non funziona e, quindi, il raffreddamento è disattivato.

In presenza di una di queste anomalie, ecco che il reset del tuo frigorifero Samsung è l’unico modo per rimetterlo in piena efficienza. A margine va altresì aggiunto che quasi tutti i moderni frigoriferi Samsung hanno la possibilità di autodiagnosticare le anomalie quando viene rilevato un errore nel sistema, che si riflettono sotto forma di codici visualizzati sul display e che troverai nel libretto d’istruzioni fornito dal brand produttore.

L’operazione di reset più semplice del frigorifero Samsung

Una volta che hai compreso il problema e il frigorifero non si è ripristinato da solo, per ottimizzare il risultato ti basta seguire passo dopo passo quanto di seguito elencato. In primis spegni il frigorifero e scollegalo dalla rete elettrica. Questa semplice mossa in genere funziona bene con gli smartphone, i PC e i laptop, per cui vale la pena eseguirla anche sul tuo frigorifero Samsung. Infatti, l’arresto forzato potrebbe consentire al dispositivo di raffreddarsi, riavviarsi e aggiornarsi. Ti conviene lasciarlo spento per circa 15 minuti, giusto per concedere all’apparecchio il tempo necessario per stabilizzarsi e rinfrescarsi.

Come resettare il pannello di controllo del frigorifero Samsung

Se il pannello di controllo del tuo frigorifero Samsung non viene visualizzato correttamente o i pulsanti non funzionano, l’anomalia è dovuta al fatto che l’elettrodomestico si trovi in modalità di controllo parentale o esiste un problema tecnico nel sistema.

Effettuare un reset generale è in tal caso necessario seguendo i passaggi precedenti e, se il problema persiste, per disattivare la modalità blocco bambini (se attiva), tieni semplicemente premuto il pulsante specifico per alcuni secondi. Un altro modo è quello di eseguire un reset del display del suddetto pannello di controllo. In questo caso ti basta individuare l’interruttore di ripristino che questo brand in genere nei suoi modelli di frigoriferi posiziona nella parte superiore della porta destra (lato interno), e spegnerlo per poi riaccenderlo dopo una decina di secondi. L’unità si riavvierà e il logo Samsung riapparirà sul pannello. Se l’operazione non va a buon fine, ripetila e lascialo per un tempo superiore stimato sul doppio dei secondi prima di riaccenderlo.

Come resettare il frigorifero Samsung dal cablaggio

A volte, il display del tuo frigorifero Samsung potrebbe lampeggiare con un codice di errore che indica un problema di comunicazione tra la porta del frigorifero stesso e l’unità di controllo principale. Questo potrebbe essere un problema di cablaggio per cui, leggendo il suddetto codice di errore e consultare le ultime pagine del manuale allegato all’elettrodomestico, riceverai delle utili informazioni su come agire.

Nello specifico ti verrà chiesto di spegnere l’unità e scollegare la spina in modo da controllare se il cablaggio è corretto. Se effettivamente lo fosse, riconnetti semplicemente il frigorifero alla rete elettrica.

Devi sapere, infine, che molti dei moderni frigoriferi della Samsung sono dotati di indicatori di filtro per ricordare agli utenti di cambiare quello dell’acqua in tempo. Se questo indicatore ti dà dei problemi, puoi risolverli premendo a seconda del modello alcuni pulsanti come ad esempio quello di allarme, del ghiaccio / acqua, di blocco bambini o il pulsante ghiaccio tritato.